LATO

lato

Creato da Luca Gambacorti con l’aiuto di Francesca Doni, nasce dalla ristrutturazione di una fabbrica abbandonata, a pochi metri dalle mura della città. L’ingresso principale, costituito da quattro porte in acciaio grezzo – in memoria della vecchia porta di legno, ora incapsulata in un involucro di resina trasparente e trasformata in un tavolo per le riunioni – non dà una reale percezione della grandezza degli spazi interni: 500 metri quadrati su vari livelli, in grado di svolgere diverse funzioni. L’area della reception, conduce nella parte semi-pubblica dei locali: 120 metri quadrati, tra ingresso e galleria, in grado di ospitare mostre di varia natura. Infine, quattro diversi accessi conducono ad altre zone indipendenti distribuite su più piani.

CONTATTI
Indirizzo: Piazza San Marco, 13
Web: www.lato.co.it